giovedì 13 gennaio 2011

HaikuCostituzionale

Uguali tutti
Di fronte alla Legge:
Illegittimo.

14 commenti:

  1. Niente, non ce la fa proprio a capirlo, e dire che il principio non è neanche difficile!

    RispondiElimina
  2. Giudicherò
    Ogni
    Decisione
    Onestamente

    RispondiElimina
  3. Leggere di Bondi che parla di rovesciamento dell'ordine democratico è quanto meno buffo.

    RispondiElimina
  4. Sana e buona costituzione fisika.

    RispondiElimina
  5. Gioco di parole che rende vero l'assurdo! Bravo toscanaccio!

    RispondiElimina
  6. A lui piacerebbe essere più uguale degli altri, ovviamente.

    RispondiElimina
  7. Ora secondo me va a forum....

    RispondiElimina
  8. Ho sempre letto haiku spiritualmente elevati, alcuni romantici. Questo è sublime!

    RispondiElimina
  9. Con l'etichetta hai anticipato il mio commento, collegato a quello fatto per il precedente post: Haiku nel senso di "Ahia il culo!"

    RispondiElimina
  10. Ruby Ruby ciùsdeiiii.
    Ah, sdraiabilmente l'ho presa in prestito dal mio guru, Cetto La Qualunque

    RispondiElimina
  11. Eh, inneres, si vede che un guardo la televisione... mi perdo le pochissime cose buone.

    Comunque Grace ha colto perfettamente il senso, santadonna. Ma anche l'interpretazione dello zio non è male!
    (luz, addirittura sublime, via!)

    RispondiElimina